Monday, November 18, 2013

CONCHIGLIONI BOTTARGA, POMODORINI SECCHI E RICOTTA SALATA

E' stata una lunga assenza ma sono tornata. Le cose cambiano, alcune volte evolvono, crescono e ti fanno crescere. Altre volte si schiantano, si arrestano e non sono più le stesse. Ma io cerco di essere più forte delle difficoltà, nonostante le mille e mille delusioni che sto collezionando vado avanti. E' incredibile quante sono le prove che la vita posiziona sul tuo percorso; superi un ostacolo e a pochi metri ne trovi un altro. Ho perso per un bel pò di tempo la voglia di cucinare, in verità ho perso la voglia di fare tutto (l'unica cosa che non mi è passata è l'appetito e non è una cosa positiva). Ho paura che con tutto questo nervosismo accumulato mi venga voglia di mangiare in maniera smisurata, spero vivamente che non accada. Spero di recuperare energia, serenità e naturalezza il pipù presto possibile

CE L'HO, CE L'HO, MI MANCA ...!

Per due persone

250g conchiglioni giganti Delverde
Bottarga fresca q.b.
10 pomodori secchi
Aceto bianco
30g burro
Cipolla
Aglio
Ricotta salata





A META' DEL LAVORO ...
Nella semplicità si nasconde la magia del piatto! Fate sciogliere il burro in una padella capiente, soffriggete mezza cipolla e uno spicchio di aglio "in camicia". Nel frattempo mettete a scaldare un pentolino d'acqua senza portarla a bollore; spegnete il fuoco, aggiungete due cucchiai di aceto bianco ed immergete i pomodorini secchi fin quando non si saranno ammorbiditi. Fate cuocere la pasta al dente ma attenzione nel salare l'acqua. Quando il soffritto sarà pronto grattuggiate la bottarga e spezzettate i pomodorini secchi; aggiungete un mestolo raso di acqua della pasta e fate insaporire per altri 5 minuti (se necessario aggiungete un altro pò di burro). Scolate la pasta e conditela nella padella, grattuggiate altra bottarga. Spadellate e spolverate con la ricotta salata.

CI SI DIVERTE MANGIANDO ...
Per quanto riguarda la ricotta ottima sarebbe quella infornata siciliana. Ottimo anche il cacioricotta stagionato.

6 comments:

  1. Adoro i pomodori secchi, con la bottarga mi sembrano perfetti ^_^

    ReplyDelete
  2. Bentornata cara!
    E che gran ritorno con questa pasta!
    Un abbraccio Leo

    ReplyDelete
  3. Cercavo proprio una ricettina con la bottarga!!!

    ReplyDelete
  4. Bentornata! Egoisticamente mi sei mancata.
    e che bel piatto per il tuo rientro, bravissima.
    Un sacco di pensieri positivi per te
    amelie

    ReplyDelete
  5. ciao Torsolo di Mela, ti seguo da tanto tempo e mi piacerebbe farti partecipe di questa piccola iniziativa. Se ti va dai un'occhiata qui. http://ristorazioneconruggi.blogspot.it/2013/11/terra-dei-fuochiadotta-un-piatto.html ..... Io penso che food blogger di qualità come te possano fare la differenza e contribuire anche se con poco ad aiutare questa terra. Grazie

    ReplyDelete